menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

I 'Falchi' piombano a casa del pusher: sequestrato 'tesoretto' di oltre 800 grammi di cocaina, nei guai 48enne

E' accaduto nella tarda serata di ieri, a Foggia: gli agenti del 'Gruppo Falchi' della squadra mobile hanno effettuato una perquisizione d'iniziativa nell'abitazione del 48enne, arrestato in flagranza di reato

I 'falchi' piombano nell'abitazione del pusher: sequestrati 9 sacchetti di cocaina, un 'tesoretto' di 850 grammi. Scatta l'arresto in flagranza per un 48enne, accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

E' quanto accaduto nella tarda serata di ieri, a Foggia: gli agenti del 'Gruppo Falchi' della squadra mobile hanno effettuato una perquisizione d'iniziativa nell'abitazione del 48enne. Nell'ambito dell'attività, gli agenti hanno recuperato sacchetti di plastica sigillati contenenti  cocaina per un peso complessivo di 856 grammi. 

L'uomo è stato quindi arrestato e, stante la flagranza del reato, condotto in carcere, a disposizione dell'autorità giudiziaria. "Tale arresto - precisano dalla questura dauna -  si inserisce nell’ambito di una più vasta azione di contrasto, attuata attraverso un articolato dispositivo composto da operatori della squadra mobile, dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico e dei Reparti prevenzione crimine aggregati in questa provincia per le esigenze di polizia giudiziaria, che ha portato nella settimana corrente all’individuazione e cattura di tre soggetti destinatari di ordine di esecuzione pena per reati concernenti il traffico degli stupefacenti e reati contro il patrimonio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento