Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Evaso dal carcere, viene coinvolto in un incidente stradale ma tenta ugualmente la disperata fuga: catturato a Corato

Si tratta di Domenico Patruno, barese, classe 1989. L'uomo è stato arrestato a dalla polizia, a Corato

L'evasione di massa

La caccia agli evasi dal carcere di Foggia si è allargata a tutto il territorio regionale e non solo. Dopo le catture a Manduria, Bari e Pescara (solo per citarne alcune), un altro soggetto è stato arrestato a Corato. 

Si tratta di Domenico Patruno, barese, classe 1989, nell'elenco dei detenuti che sono riusciti ad evadere dal penitenziario foggiano lo scorso lunedì, a seguito della rivolta scatenatasi per le restrizioni da emergenza Coronavirus. A darne notizia è Coratoviva: l'uomo era detenuto poichè ritenuto coinvolto nell'omicidio di un giovane di nazionalità albanese avvenuto in Piazza Abbazia. 

Ieri sera, riporta la testata barese, sarebbe rimasto coinvolto in un incidente stradale a Trani ma avrebbe tentato comunque di proseguire nella fuga. L'uomo è stato però rintracciato dalla polizia, arrestato e accompagnato in ospedale per i traumi riportati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evaso dal carcere, viene coinvolto in un incidente stradale ma tenta ugualmente la disperata fuga: catturato a Corato

FoggiaToday è in caricamento