menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lucera: Gdf arresta un assessore comunale e un’imprenditrice locale

L'assessore della città federiciana è accusato di atti mirati alla concussione nei confronti di un'azienda mentre l'imprenditrice locale era dedita all'abusiva intermediazione finanziaria e all'usura

A Lucera la Guardia di Finanza ha arrestato un assessore comunale per reati contro la pubblica amministrazione e un’imprenditrice del comune federiciano.

In due distinte operazioni, i finanzieri della tenenza di Lucera hanno scoperto e quindi arrestato l’assessore comunale per aver compiuto atti mirati alla concussione nei confronti di un'azienda cui era stato affidato il rifacimento di un’opera pubblica del comune di Lucera e l’imprenditrice locale dedita all’abusiva intermediazione finanziaria ed all’usura.

Maggiori dettagli sulle indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Lucera, saranno forniti durante la conferenza stampa indetta per le ore 11,00 odierne presso il comando provinciale della Guardia di Finanza Foggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento