Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Pietramontecorvino

Pietramontecorvino: resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, arrestato

L'uomo dopo aver importunato il barista e i clienti di un locale, ha aggredito un carabiniere speronato da alcune auto e aggredito due compaesani che cercavano di tranuillizzarlo

Resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate, illecita detenzione di arma da taglio e guida in stato di ebbrezza. Con questa accusa i carabinieri di Pietramontecorvino hanno tratto in arresto L.D.L.

In un bar del centro l’uomo, ubriaco, stava importunando i clienti e la barista. Dopo una segnalazione giunta al comando locale, un militare del 112 si è recato sul posto per sedare gli animi, ma è stato aggredito dal 39enne.

L’aggressore si è subito dileguato a bordo dell’auto ed è stato successivamente rintracciato e arrestato in un bar di un altro paese. Secondo la ricostruzione delle indagini, durante la fuga l’uomo avrebbe danneggiato altre due auto e aggredito due compaesani che tentavano di tranquillizzarlo.

Nella sua auto i carabinieri hanno trovato e sequestrato una roncola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietramontecorvino: resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, arrestato

FoggiaToday è in caricamento