Cronaca

Droga nell’auto della madre: arrestato. Vede polizia e butta marijuana, denunciato

Un ragazzo di 30 anni è stato arrestato, mentre un 21enne denunciato. Proseguono i controlli dell’operazione ‘Alto Impatto’ voluta dal questore Silvis

74 grammi di hashish e marijuana  e 6500 euro nascosti nel cruscotto di una Fiat Brava di proprietà di una donna, ma in un uso al figlio 30enne. E’ l’esito della perquisizione effettuata dagli agenti delle volanti di Foggia, che hanno arrestato Gioacchino Rubino per possesso di droga.  

Durante i controlli - compiuti anche nelle piazze Giordano e Padre Pio e nelle vie De Gasperi e Lanza – i poliziotti hanno fermato e denunciato un ventunenne che alla loro vista ha tentato di disfarsi di un involucro contenente 12 grammi di marijuana.

Complessivamente, nell’ambito della più vasta operazione di prevenzione e repressione dei fenomeni criminosi voluta dal questore De Silvis e denominata ‘Alto Impatto’, sono stati controllati 148 soggetti, 84 veicoli, 12 prostitute e sette clienti colti in flagranza di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nell’auto della madre: arrestato. Vede polizia e butta marijuana, denunciato

FoggiaToday è in caricamento