Strattona anziana, le strappa collane e la scaraventa a terra: arrestato

E' accaduto ieri mattina, in via Ciampitti. L'uomo - un 27enne foggiano - è stato arrestato in flagranza di reato per rapina impropria da una pattuglia della polizia allertata dalle urla della vittima 75enne

Attimi di panico, ieri mattina, in via Ciampitti, in centro a Foggia, dove alle poco prima delle dieci e mezza si è consumato un scippo ai danni di una 75enne che percorreva a piedi quella via, in direzione via Lecce. Le urla disperate dell’anziana e dei passanti hanno attirato l’attenzione di una pattuglia delle polizia che è riuscita a bloccare ed arrestare un giovane di 27 anni, foggiano.

Secondo quanto accertato dalla polizia, lo stesso, poco prima, aveva strattonato con forza una donna, strappandole dal collo una catenina in oro, una di perle nere e un apparecchio acustico. Durante l’azione - fulminea, inaspettata - l’anziana è stata spintonata fino a rovinare a terra. Per lei è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118. Stante la flagranza del reato di rapina impropria, il ragazzo è stato arrestato e, su disposizione del Sost. Proc. di turno, accompagnato presso il proprio domicilio in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto e contestuale giudizio direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento