rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Rione Diaz / Via Trinitapoli

Arrestati foggiani, coltivavano piante di marijuana in via Trinitapoli

Custodivano una piantagione di marijuana con sistema di irrigazione a goccia e impianto di illuminazione per favorire una rapida crescita delle piante. La coltivazione era finalizzata allo spaccio

Tre foggiani, G.L., C.M. e V.M., rispettivamente di 18, 20 e 21 anni, sono stati arrestati poiché sorpresi in via Trinitapoli all’interno di un casolare di campagna, dove all’interno di un recinto custodivano una piantagione di marijuana con sistema di irrigazione a goccia e impianto di illuminazione per favorire una rapida crescita delle piante.

Sono state rinvenute e sequestrate quindici piante, una delle quali era stata posizionata sul piatto della doccia, illuminata costantemente con una lampada a fluorescenza e innaffiata con lo stesso impianto.

Foto arresti e piante di marijuana via Trinitapoli

Nel corso della perquisizione, sono stati sequestrati attrezzi per il taglio e il confezionamento dello stupefacente, nonché un bilancino di precisione.

Questi elementi fanno pensare che la coltivazione della sostanza stupefacente fosse finalizzata allo spaccio.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati foggiani, coltivavano piante di marijuana in via Trinitapoli

FoggiaToday è in caricamento