rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Cocaina nascosta sotto terra e hashish in casa: arrestati due foggiani

A Foggia un 32enne e un 33enne sono finiti in manette con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Blitz in appartamento e in un fondo agricolo

Nei giorni scorsi a Foggia gli agenti della Squadra Mobile e il personale della sezione specializzata antidroga hanno eseguito due arresti. Un 32enne e un 33enne, in due distinte operazioni, sono finiti in manette con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nel corso di una perquisizione all’interno dell’abitazione di D.C.P., i poliziotti hanno trovato e sequestrato 500 grammi di hashish, 30 di cocaina già preparata in dosi, un bilancino di precisione e l’occorrente per confezionare le dosi da spacciare.

L’altro blitz è avvenuto nel fondo agricolo annesso all’abitazione di V.M., pregiudicato foggiano. Gli uomini in divisa hanno trovato involucri di cellophane contenenti cocaina occultati sotto terra e tutto l’occorrente per preparare le dosi,

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta sotto terra e hashish in casa: arrestati due foggiani

FoggiaToday è in caricamento