Cronaca Vieste

Da Vieste alle Marche per rubare auto e ripulire garage: fermati e arrestati sulla A14

I due ragazzi di Vieste sono stati fermati sulla A14 dalla polizia stradale del distaccamento Vasto Sud per un controllo, poi sono stati arrestati

E’ finita nel Chietino, sulla A14, la trasferta di un 28enne e un 18enne di Vieste che viaggiavano con 53 litri d’olio extravergine di oliva e attrezzi da lavoro rubati in un garage a Porto Potenza Picena, nelle Marche. La polizia stradale del distaccamento Vasto Sud ha infatti fermato i due la scorsa notte al km 429 in direzione sud dell'autostrada, nel comune di Torino di Sangro per un controllo e li ha arrestati. Anche l'auto sui cui viaggiavano, una Citroen C3, è risultava rubata a Porto Recanati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Vieste alle Marche per rubare auto e ripulire garage: fermati e arrestati sulla A14

FoggiaToday è in caricamento