Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Centro - Stazione / Via Monfalcone

Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

Agenti della polizia locale ieri pomeriggio sono stati strattonati, minacciati e insultati da due cittadini extracomunitari in via Monfalcone angolo via Podgora

Attimi di paura ieri pomeriggio intorno alle 18 in via Monfalcone, angolo via Podgora, a Foggia. Durante un servizio di ordine pubblico, una pattuglia della polizia locale ha notato due cittadini extracomunitari accampati sul marciapiedi intenti a bere birra con la musica a tutto volume.

Quando gli agenti si sono avvicinati per invitarli ad assumere un atteggiamento più decoroso, i due si sono scagliati contro, approfittando della presenza di un'altra cinquantina di stranieri.

Strattonati, minacciati e insultati, gli agenti della polizia locale sono riusciti a difendersi e a contenere la violenta reazione anche grazie all'uso dei manganelli. All'arrivo delle volanti della polizia i due sono fuggiti camuffandosi tra la folla e facendo perdere le proprie tracce.

Sono tuttora in corso le indagini per risalire agli autori dell'episodio.

Il commento del sindaco Franco Landella

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

FoggiaToday è in caricamento