Anziana affetta da Alzheimer colpita al volto con una spranga di ferro. La famiglia denuncia: "Vogliamo vederci chiaro"

Secondo il racconto fornito loro dagli operatori della rsa, l’anziana sarebbe stata aggredita da un altro paziente “armato” di mazza ferrata. Intanto la donna è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di San Giovanni Rotondo

Immagine di repertorio

Cosa è accaduto la notte dello scorso 20 gennaio, all’interno della RSA di Troia, nel Foggiano, non è ancora chiaro. L’unica cosa certa è che, da quella drammatica notte, una anziana degente, affetta da Alzheimer, è ricoverata in ospedale - al 'Riuniti' di Foggia prima, e a 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo poi - con profonde ferite e lesioni al viso inferte con una spranga di ferro.

La vicenda è stata resa nota in questi giorni dalla famiglia della donna, intenzionata più che mai a fare luce sull’accaduto e ad individuare le responsabilità del caso. Gli stessi, assistiti dall’avvocatessa Serafina Stella, stanno formalizzando una denuncia alle forze dell’ordine circa l’accaduto.

Secondo il racconto fornito loro dagli operatori della rsa, l’anziana sarebbe stata aggredita da un altro paziente “armato” di mazza ferrata. In attesa di ricostruire la dinamica dell’incidente e di capire quale falla nell'organizzazione della struttura lo abbia provocato, la donna è ricoverata presso reparto maxillo facciale di San Giovanni Rotondo e le sue condizioni restano gravi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Colloqui di lavoro a Foggia: ecco le 60 aziende che offrono occupazione, centinaia i candidati che ci proveranno

Torna su
FoggiaToday è in caricamento