Anziana affetta da Alzheimer colpita al volto con una spranga di ferro. La famiglia denuncia: "Vogliamo vederci chiaro"

Secondo il racconto fornito loro dagli operatori della rsa, l’anziana sarebbe stata aggredita da un altro paziente “armato” di mazza ferrata. Intanto la donna è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di San Giovanni Rotondo

Immagine di repertorio

Cosa è accaduto la notte dello scorso 20 gennaio, all’interno della RSA di Troia, nel Foggiano, non è ancora chiaro. L’unica cosa certa è che, da quella drammatica notte, una anziana degente, affetta da Alzheimer, è ricoverata in ospedale - al 'Riuniti' di Foggia prima, e a 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo poi - con profonde ferite e lesioni al viso inferte con una spranga di ferro.

La vicenda è stata resa nota in questi giorni dalla famiglia della donna, intenzionata più che mai a fare luce sull’accaduto e ad individuare le responsabilità del caso. Gli stessi, assistiti dall’avvocatessa Serafina Stella, stanno formalizzando una denuncia alle forze dell’ordine circa l’accaduto.

Secondo il racconto fornito loro dagli operatori della rsa, l’anziana sarebbe stata aggredita da un altro paziente “armato” di mazza ferrata. In attesa di ricostruire la dinamica dell’incidente e di capire quale falla nell'organizzazione della struttura lo abbia provocato, la donna è ricoverata presso reparto maxillo facciale di San Giovanni Rotondo e le sue condizioni restano gravi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

  • Cronaca

    Giro di auto rubate a Cerignola: polizia ne cerca una e ne trova due (entrambe riconsegnate ai proprietari)

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento