19enne accoltellato tra l’indifferenza della gente. Miglio: “Abbattere muro dell’omertà”

Plauso del sindaco e dell'amministrazione comunale ai carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo di Bari che hanno salvato la vita a un 19enne di San Severo

Il sindaco Francesco Miglio, a nome dell’amministrazione comunale, ha commentato l'intervento dei carabinieri della compagnia di Bari, giunti in città per dare supporto alla compagnia locale, che hanno salvato la vita a un 19enne accoltellato da un 49enne in corso Gramsci per una banale lite tra vicini di casa. “La prontezza dei militari che con la cintura hanno fermato l'emorragia in corso a seguito di una ferita al braccio destro e hanno portato il giovane al pronto soccorso, è stata determinante. Inoltre i militari hanno anche arrestato il presunto aggressore. Ancora una volta dobbiamo purtroppo constatare che nonostante la presenza di circa 200 persone nessuno è intervenuto per aiutare il giovane né per sostenere le forze dell'ordine”.

Dal primo cittadino, quindi, l'appello ad abbattere il muro di omertà e di indifferenza. “La città e i cittadini devono recuperare la fiducia nelle istituzioni, nelle forze dell'ordine e avere il coraggio di denunciare. Con la Prefettura e le forze dell'ordine abbiamo avviato interventi che stanno permettendo un maggiore presidio del territorio. I cittadini restano comunque le vere sentinelle del territorio, tanti occhi e tante orecchie che anche in forma anonima possono contribuire a controllare il territorio e a sanzionare gli illeciti, costruendo una società solidale e responsabile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento