La foggiana nonna Peppa compie 116 anni: buon compleanno alla donna più longeva d'Europa (la seconda nel mondo)

Festa grande, a Poggio Imperiale, per il compleanno di Maria Giuseppa Robucci. E' la terza persona più longeva di sempre nata in Italia. La donna, vedova da molti anni, ha avuto 5 figli, tre maschi e due femmine

Maria Giuseppa con i sindaci di Apricena e Poggio Imperiale

Festa grande, a Poggio Imperiale, per lo straordinario compleanno di Maria Giuseppa Robucci, che oggi spegne 116 candeline sulla sua torta.

Nonna Peppa è nata a Poggio Imperiale il 20 marzo 1903, nella fiorente età giolittiana, quando la lira faceva aggio sull’oro. Ad oggi l’anziana donna vanta il ragguardevole (doppio) primato di essere non solo la persona più anziana d’Italia e d’Europa, ma anche la seconda nel mondo. Ancora (altro primato) è la terza persona più longeva di sempre nata in Italia (la quinta in Europa), dopo Emma Morano e Giuseppina Projetto.  

La donna, vedova da molti anni, in passato si è occupata del bar del paese assieme al marito Nicola Nargiso, morto nel 1982. Ha avuto 5 figli, tre maschi e due femmine, tra cui suor Nicoletta delle Suore Sacramentine di Bergamo, che si è trasferita presso la casa di riposo di San Severo per accudire la madre, 9 nipoti e 16 pronipoti.

Maria Giuseppa Robucci, che nel 2003 al compimento dei 100 anni è stata invitata alla trasmissione su Rai Uno La Vita in Diretta, in età molto avanzata ha avuto due ospedalizzazioni importanti, una nel 2014 quando a 111 anni è stata operata al femore che si era rotto dopo una brutta caduta e l'altra nel 2017 con un'operazione al seno. Dal 2017 è socia onoraria dell’Associazione Italiana Risparmiatori.

Nel 2012 viene insignita del titolo di sindaco onorario del Comune di Poggio Imperiale. Il segreto della longevità? E' la domanda che le viene rivolta più spesso: "Mangiare poco e sano, mai un bicchiere di vino e mai una sigaretta in bocca", la sua ricetta di lunga vita. Auguri!

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento