rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità Lesina

Due tartarughe spiaggiate a Lesina, una ha un arto amputato: trasferite al centro di recupero di Manfredonia

Le tartarughe, recuperate con i veterinari dell'Asl (area C - fauna selvatica), erano in condizioni critiche: ora sono in cura presso il Crtm Legambiente di Manfredonia

Due tartarughe marine sono state recuperate la scorsa domenica sul litorale di Lesina. Entrambi gli esemplari, soccorsi con i veterinari dell'Asl (area C - fauna selvatica), erano in condizioni critiche: la più grande delle due, una femmina adulta, presentava un arto amputato, probabilmente come conseguenza dello strozzamento da parte di una lenza. Le due tartarughe recuperate sono state quindi ricoverate al Centro recupero tartarughe marine di legambiente, a Manfredonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due tartarughe spiaggiate a Lesina, una ha un arto amputato: trasferite al centro di recupero di Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento