La cerignolana Marisa Maggio è Miss Cinema Puglia 2018

E' stata eletta ieri sera, a Serracapriola. Classe 1996, Marisa rappresenterà la nostra regione alle prefinali nazionali di Miss Italia 2018 previste a Jesolo dal 3 al 9 settembre

Marisa Maggio

Una piazza gremita di residenti e turisti ha assistito ieri sera alla finale regionale di Miss Italia che ha portato ad incoronare Marisa Maggio, classe 1996, cerignolana, che rappresenterà la nostra regione con il titolo di Miss Cinema Puglia 2018 alle prefinali nazionali di Miss Italia 2018 previste a Jesolo dal 3 al 9 settembre.

In pre-serata è stato presentato il nuovo libro della scrittrice foggiana Lidia Morelli intitolato “Lui. Il lato ignaro” edito dalla casa editrice romana Herald Editore (www.heraldeditore.it). Nella splendida cornice di Piazza Castello, dopo un doveroso minuto di silenzio per ricordare le vittime di Genova, alle 21.30 è iniziato lo spettacolo, condotto da Emilio Volgarino, accompagnato dalla giovane e bella attrice romana Clarissa e da Marco, conduttore di punta della trasmissione radiofonica “All u can eat” di Radio Crik Crok, che hanno giocato con le Miss e con tutto il pubblico intrattenendoli con divertenti gag di spettacolo.

Una giuria di eccellenza formata da esponenti di importanti brand nazionali, giornalisti ed operatori nel settore dello spettacolo saranno attenti ad ogni particolare nel valutare non solo la bellezza, ma anche tutte le altre qualità delle Miss concorrenti. Ospite della serata è stato Giuseppe Luigi Iannetti, show man televisivo pugliese, abituale ospite alla trasmissione “Avanti un Altro” di Paolo Bonolis, che ha intrattenuto il pubblico con una esuberante performance coinvolgendo presentatori, Miss e pubblico. “Siamo orgogliosi e soddisfatti della riuscita di questa serata a Serracapriola, che ha ospitato per la prima volta una  finale regionale di Miss Italia, evento di punta del calendario dell’estate serrana” ha dichiarato il sindaco di Serracapriola Giuseppe D’Onofrio, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale cittadina.

Il tutto è stato organizzato dall’agenzia “Parole & Musica” di Mimmo Rollo, da più di venti anni esclusivista per la Puglia del concorso Miss Italia. Appuntamento per questa sera, 19 agosto, nel borgo antico di Cellamare (Ba), per l’elezione di Miss Miluna Puglia 2018 e domani sera, 20 agosto 2018, nella splendida cornice di piazza Garibaldi, per l’elezione di Miss Equilibra Puglia 2018. Entrambe le Miss elette parteciperanno di diritto alle prefinali di Jesolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La finalissima regionale è prevista per il 30 agosto sulla scalinata monumentale di Candela dove sarà incoronata Miss Puglia 2018, che rappresenterà in prima fila le nostre Miss pugliesi a Jesolo. È possibile iscriversi al concorso seguendo le istruzioni sul sito web nazionale www.missitalia.it. Alle selezioni possono partecipare, come sempre gratuitamente, le ragazze di età compresa tra i 18 (compiuti entro il 31 agosto) e i 30 anni (entro il 31 dicembre), mamme, miss sportive e coloro che, nate in Italia da genitori stranieri, non siano ancora in possesso della cittadinanza italiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento