Intitolazione della caserma di Apricena al Generale D'Ambrosio: il sindaco scrive all'Arma dei Carabinieri

Il primo cittadino ha raccolto le istanze delle sorelle Anna e Maria D'Ambrosio per dare seguito all'impegno già preso nel 2001 dall'allora sindaco Vito Zuccarino

Nella giornata odierna, il Sindaco Antonio Potenza, ha inviato una nota ufficiale all'Arma dei carabinieri, presso la locale Stazione di Apricena, per condividere la possibilità di intitolare la Caserma al concittadino compianto Generale Domenico D'Ambrosio.

Il 13 Settembre 2009, a Cusano Matri (BN) veniva intitolata una strada al generale Domenico D'Ambrosio, figlio della nostra amata Apricena. Alla cerimonia intervennero i vertici della Regione Carabinieri Campania, il Vice Presidente della Provincia di Benevento e l'allora Sindaco di Apricena accompagnato da altri nostri amministratori dell'epoca .

Nell'intervento delle autorità, venne messo in grande risalto le qualità professionali, quale servitore dello Stato ed umane del compianto Generale D'Ambrosio. In quella occasione e a seguito di altri eventi commemorativi per ricordare la figura del Generale, morto il 18 Aprile 2001, l'allora Sindaco di Apricena, Vito Zuccarino, prese l'impegno di intitolare la Caserma dei Carabinieri di Apricena, che doveva subire lavori di restauro.

Purtroppo a quell'impegno non si diede seguito, né mai furono realizzati lavori di restauro, che avvennero invece soltanto e per ben due volte, nel 2012 e nel 2018. Le sorelle Anna e Maria D'Ambrosio, avendo appreso della fine dei lavori hanno inviato al Sindaco di Apricena, con nota 4990 del 20/03/2019, richiesta di intitolazione della Caserma al loro congiunto e dare seguito all'impegno.

Il Sindaco Antonio Potenza, in accordo con la Giunta Comunale, ha immediatamente condiviso di dare seguito alla loro richiesta per poter celebrare, con cerimonia ufficiale, l'intitolazione alla presenza delle autorità Civili, Militari, Religiose e cittadinanza tutta, per dare merito alla memoria di un nostro caro concittadino servitore dello Stato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Camion trancia cavi elettrici transitando sotto al cavalcavia di viale Fortore: lunghe code e traffico in tilt

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento