Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Addio a Francesco Scarano, l'invalido di guerra che sosteneva l'uso della bicicletta

L'associazione Cicloamici Foggia lo nominò socio onorario: "A lui ed alla sua famiglia un pensiero commosso, ricordando il suo grande attaccamento, nonostante la menomazione fisica, all'uso della bicicletta come mezzo di trasporto urbano"

L'associazione Cicloamici Foggia Fiab ricordano il socio onorario Francesco Scarano, venuto a mancare la scorsa settimana, all'età di 101 anni.

Scarano era pensionato dell'Istituto Poligrafico dello Stato ed invalido di guerra. I membri dell'associazione rivolgono a lui ed alla sua famiglia un pensiero commosso, ricordando il suo grande attaccamento, nonostante la menomazione fisica, all'uso della bicicletta come mezzo di trasporto urbano.

Ciò gli valse nel 2014 l'iscrizione all'associazione come socio onorario e la consegna di una targa ricordo con una dedica speciale: "La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti". 

IMG-20210429-WA0004-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Francesco Scarano, l'invalido di guerra che sosteneva l'uso della bicicletta

FoggiaToday è in caricamento