Mercoledì, 22 Settembre 2021
Altro

Il 'Table Tennis X' sbarca a Parcocittà, un successo il nuovo format divertente e inclusivo: "Chiederemo una palestra"

Grande successo per la manifestazione curata dal Tennistavolo Foggia 'Luigi Siani' e l'Elpis Foggia, polisportiva impegnata nel settore delle persone con disabilità

Il 'Ping Pong Tour 2021 a Ttx Esperience #Restart' nel fine settimana ha fatto tappa a Foggia. Il progetto promozionale della Federazione Italiana Tennistavolo ha portato il Table Tennis X per la sua seconda volta in Puglia, dopo Gallipoli, nel suo percorso estivo destinato a coprire tutto il territorio italiano, e la risposta è stata, anche in questo caso, molto positiva. 

Il Tennistavolo Foggia 'Luigi Siani' e l'Elpis Foggia, polisportiva impegnata nel settore delle persone con disabilità, hanno curato la manifestazione, che si è svolta nel piacevole e ospitale contesto del Parcocittà-Parco San Felice.

Persone di tutte le età si sono avvicendate agli otto tavoli montati, per sperimentare il nuovo format del ping pong, divertente e inclusivo, che utilizzata racchette in legno, senza copertura in gomma, e palline più grandi e pesanti rispetto a quelle del tennistavolo. 

Il clou è stato il torneo ufficiale del Ttx, con gli atleti che si sono sfidati in partite sulla distanza dei due set su tre, della durata di due minuti ciascuno. Si sono giocati inizialmente i gironi di qualificazione e i primi classificati di ognuno sono stati ammessi al tabellone a eliminazione diretta. 

Il successo è andato a Paolo Iagulli, che in una finale targata Tennistavolo Foggia, ha battuto Antonio Pepe ed è stato premiato dal consigliere federale e referente per l'attività promozionale, Antonio Tasso. 

A dimostrazione della competitività che questa disciplina può riservare anche ai non agonisti, ad aggiudicarsi la finale per il terzo posto è stato un non tesserato, Corrado Buttino, che ha prevalso su Antonio Cocco, giovane portacolori della società foggiana.

A tirare le fila della macchina organizzativa è stato Giuseppe Dutti, delegato FITeT della provincia di Foggia, che si è giovato della collaborazione del direttivo e dei tesserati del Tennistavolo Foggia. È stato lui a fare gli onori di casa, con Floriana De Vivo, presidente dell'Elpis Foggia e della Fisdir (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intelletivo Relazionali) Puglia. Graditi ospiti sono stati Renato Martino, delegato provinciale del Coni, e Oscar Maitilasso, delegato del Comitato Italiano Paralimpico.

"A Foggia si è respirata la voglia di ripartire e di rimettersi in gioco di ragazzi, genitori e giovani con disabilità, che si sono divertiti ai mini-tavoli. Tutti insieme hanno animato con i loro sorrisi e le loro prestazioni questo splendido villaggio sportivo. È proprio l'onda di questo entusiasmo che ci porterà nei prossimi giorni direttamente negli uffici dell'amministrazione comunale e provinciale, per richiedere l'assegnazione e l'apertura della palestra e non spegnere questi sorrisi" ha dichiarato Dutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 'Table Tennis X' sbarca a Parcocittà, un successo il nuovo format divertente e inclusivo: "Chiederemo una palestra"

FoggiaToday è in caricamento