← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Scuole aperte ma strade ghiacciate: mia moglie e altri docenti rischiano durante il viaggio, perchè non le chiudono?

Buonasera, allego una lettera inviata al Prefetto di Foggia dove chiedo spiegazioni circa la ragione per la quale non viene presa nessuna decisione in merito alla chiusura della scuola di Celenza Valfortore, per le condizioni di allerta meteo, dove poi la maggior parte dei docenti sono pendolari essendo io stesso il marito di una docente precaria e pendolare da Foggia, vedendo inoltre che le altre scuole dei Monti Dauni hanno chiuso.

"Buonasera, sono il marito, legalmente unito, di una docente precaria che ogni giorno viaggia tra Foggia e Celenza Valfortore e anche in altri plessi limitrofi per svolgere il suo ruolo di insegnante. Fin qui tutto bene poichè si tratta di un lavoro e date le condizioni di precarietà non abbiamo optato per trasferirci nel territorio dei Monti Dauni anche perchè io ho una posizione lavorativa ben consolidata. Sono preoccupato però per questi giorni di allerta meteo poichè devo vedere mia moglie e madre dei miei figli partire all'alba la mattina con strade molto ghiacciate e innevate.

Dal momento in cui ho notato che nella zona dei Monti Dauni la maggior parte dei plessi per i quali almeno sono venuto a conoscenza, hanno otttenuto disposizioni circa la momentanea chiusura per le condizioni meteo, mi chiedevo, come mai in un plesso quale quello di Celenza Valfortore dove la maggioranza dei docenti sono pendolari, come mai non vengono prese decisioni di chiusura.

Mi domandavo se alla base di tale decisione, ci sia una ragione più tecnica, ossia, dato che il Comune è in regime di commissariamento, il viceprefetto incaricato forse non dispone di autorità per dare certe disposizioni.

E allora se cosi fosse, signor Prefetto, mi rivolgo a Lei, alla Sua Autorità, chiedendole se è al corrente di questa situazione e se in base al Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n.112 (Titolo IV, capo III) Lei può prendere determinate decisioni. Distinti saluti".

Segnalazione del 14 febbraio 2021

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento