rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
social

Oliver Kragl in lacrime, l'ex Foggia diventa papà. Alessia Macari: "Nel reparto Covid momenti davvero difficili"

Il 14 gennaio è nata la figlia dell'ex Foggia Oliver Kragl e di Alessia Macari

L'ex calciatore del Foggia Oliver Kragl è diventato papà. Il 14 gennaio scorso alle 14.06 è nata Nevaeh Kragl. A dare l'annuncio la moglie e showgirl Alessia Macari, con la quale il centrocampista tedesco il 20 maggio 2019 si è unito in matrimonio nella chiesa dell'Annunciazione nel capoluogo dauno. 51 presenze e 13 reti con i satanelli, lo scorso anno dopo una parentesi a Benevento e ad Ascoli, è stato a un passo dal vestire nuovamente la maglia rossonera (leggi qui).

"Io ancora non riesco a credere che tutto questo possa essere vero. Voglio rendervi partecipi raccontandovi tutto quello che mi è successo. Il giorno prima di essere ricoverata sia io che Olli siamo risultati positivi al covid 19, nonostante, ci tengo a sottolinearlo, da sempre abbiamo osservato scrupolosamente tutte le precauzioni compresa la vaccinazione. Sono stata quindi costretta a partorire completamente da sola, senza mio marito. La bambina è negativa, ma è stata comunque trasferita in un altro reparto e io non l?ho potuta vedere per tre giorni, tempo che mi è sembrato un?eternità. Chiunque ha provato la gioia di essere madre credo possa capire il mio stato d?animo. All?interno del reparto Covid ho vissuto dei momenti davvero difficili che credo non dimenticherò mai. L?isolamento mi ha messo a dura prova. Con queste mie parole voglio esortare chi ancora non avesse provveduto a vaccinarsi. E? davvero importante per noi stessi e per la comunità sociale a cui apparteniamo. Ringrazio i tre angeli che mi hanno assistita nel parto dimostrando sempre professionalità e competenza. Voglio sinceramente ringraziare tutti gli angeli del reparto maternità covid che, anche solo con un semplice abbraccio, sono stati capaci di trasmettermi tranquillità e affetto. Pensando invece a quelle persone che, al contrario, sono state brusche e scostanti, spero solo che in futuro riescano a mostrare un po? più di cuore in quello che fanno, pensando soprattutto che le persone nelle loro mani potrebbero essere loro figlie


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oliver Kragl in lacrime, l'ex Foggia diventa papà. Alessia Macari: "Nel reparto Covid momenti davvero difficili"

FoggiaToday è in caricamento