rotate-mobile
social Candela

Gavettoni con l'acqua della fontana pubblica, Gatta chiude i rubinetti: "Spreco inaccettabile"

Il commento del sindaco di Candela: "So che questa decisione creerà malcontento ma a volte occorre dare segnali forti per cambiare certi atteggiamenti scorretti"

Gavettoni con l'acqua della fontana pubblica, Gatta striglia i più piccoli e chiude - letteralmente - i rubinetti. "Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni riguardanti l’uso scorretto della fontana del parco giochi comunale da parte di molti ragazzi che, per gioco, riempiono buste e bottiglie per effettuare gavettoni", spiega..

"Per quanto sia comprensibile la voglia di giocare e rinfrescarsi, tuttavia questo spreco d’acqua, soprattutto in questo periodo di grave crisi idrica, non è accettabile, pertanto, momentaneamente, verrà sospesa l’erogazione d’acqua da quella fontana (potendo contare sulla fontana ecologica a pochi metri), poiché non è possibile effettuare un controllo h24 del parco giochi".

"Già in passato - aggiunge - siamo dovuti intervenire moltissime volte perché il rubinetto veniva lasciato aperto, anche tutta la notte. Confido nel buon senso di tutti affinché si faccia capire ai nostri ragazzi l’importanza di non sprecare risorse preziose come l’acqua. So che questa decisione creerà malcontento ma a volte occorre dare segnali forti per cambiare certi atteggiamenti scorretti", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gavettoni con l'acqua della fontana pubblica, Gatta chiude i rubinetti: "Spreco inaccettabile"

FoggiaToday è in caricamento