rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Salute San Nicandro Garganico

San Nicandro Garganico, l'Unità di Degenza Territoriale non chiuderà: "Svolgerà ancora la funzione di ospedale di comunità"

Secca smentita da parte del direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla, in merito alle voci di una chiusura della struttura: "La Asl ha già programmato i controlli da parte del Dipartimento di Prevenzione per predisporre i percorsi protetti, secondo le direttive regionali"

La ASL Foggia non sta chiudendo né l’Unità di Degenza Territoriale di San Nicandro Garganico né le altre presenti sul territorio. Il Direttore Generale Vito Piazzolla smentisce categoricamente le notizie divulgate in questi giorni a mezzo stampa.

La ASL, anzi – spiega Piazzolla – ha già programmato i controlli da parte del Dipartimento di Prevenzione per predisporre i percorsi protetti, secondo le direttive regionali”. L’adeguamento ai protocolli di sicurezza Covid permetterà la ripresa delle attività, dopo il blocco dei ricoveri disposto durante la fase emergenziale. La struttura di San Nicandro Garganico, pertanto, continuerà a svolgere la funzione di ospedale di comunità.

Proprio sul tema è stato organizzato un incontro con le organizzazioni sindacali, in programma giovedì prossimo. Si ribadisce che le Udt sono state confermate dalla Direzione Generale all’interno della rete dei Presidi Territoriali di Assistenza in quanto fondamentali nella continuità delle cure e nella presa in carico dei pazienti, soprattutto fragili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Nicandro Garganico, l'Unità di Degenza Territoriale non chiuderà: "Svolgerà ancora la funzione di ospedale di comunità"

FoggiaToday è in caricamento