Covid-19, la Regione coinvolge nella campagna vaccinale i profughi afgani giunti in Puglia col volo umanitario

Questa mattina le prime somministrazioni. La vaccinazione anti Sars – Cov- 2 insieme alle procedure di sorveglianza sanitaria sono previste dalla struttura commissariale nazionale nell’ambito dei protocolli sanitari attivati per l’emergenza umanitaria Afganistan

Sono 5.348.492 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Il dato è aggiornato alle 17.30 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 91 % di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza 5.879.617.

La campagna vaccinale della Regione Puglia sta coinvolgendo, nel capoluogo regionale, anche alcuni dei profughi afgani arrivati in Puglia lo scorso 24 agosto con il ponte aereo dall’Afghanistan. Il personale del Dipartimento di prevenzione ha eseguito questa mattina le somministrazioni di vaccino all’interno dell’Euro Motel, l’hotel covid nella zona di Modugno dove i profughi sono attualmente ospitati.

La vaccinazione anti Sars – Cov- 2 insieme alle procedure di sorveglianza sanitaria sono previste dalla struttura commissariale nazionale nell’ambito dei protocolli sanitari attivati per l’emergenza umanitaria Afganistan. Il dato aggiornato delle somministrazioni avvenute nella provincia di Foggia, invece, sarà reso noto prossimamente.

Profughi afghani in Puglia chiedono acqua, thé, vestiti e tappetini per pregare. Due donne incinte e 13 bambini: "Donate se potete"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Covid-19, la Regione coinvolge nella campagna vaccinale i profughi afgani giunti in Puglia col volo umanitario

FoggiaToday è in caricamento