Comunali Foggia 2014

Comunali 2014, Nuovo Centrodestra: “Noi la vera sorpresa a Foggia”

Il partito punta sul settore agricolo quale forza trainante per la ripresa del territorio. "Dobbiamo far capire le differenze che ci sono tra Landella e Marasco"

Il Nuovo Centro Destra si dice soddisfatto del risultato elettorale conseguito nel capoluogo accreditandosi come terza forza nel capoluogo dauno. “Aver raggiunto quasi il 9% rappresenta un punto di partenza su cui costruire il futuro del partito nel capoluogo dauno e nel resto della provincia, un partito che fino a poche settimane fa non era presente”.

E aggiungono: “Le preferenze accordate ai nostri candidati sono la riprova che è stata proposta alla cittadinanza una lista forte e credibile, con la presenza di personalità capaci ed esperte che sono state affiancate da giovani e donne impegnate nelle realtà locali. Ora ci aspetta il secondo turno. Si ricomincia da zero e dobbiamo essere più bravi a far capire alla gente le differenze tra Franco Landella e Augusto Marasco, quest’ultimo assessore nella giunta Mongelli e co-responsabile del fallimento della nostra città.

ILARIA MARI LA PIU' SUFFRAGATA 

“Il Nuovo Centro Destra ha le idee molto chiare sul programma da realizzare per ridare slancio alla città di Foggia, attraverso un’azione calibrata sulle reali potenzialità del territorio. Foggia è una città agricola che si sta attivando con l’agroalimentare per rimettersi in gioco. Il comune deve pensare ad offrire tutto il sostegno ed i servizi di promozione per garantire una ripresa del settore trainante che è il mondo agricolo e non il settore edile” concludono.

PREFERENZE CANDIDATI CONSIGLIERI NCD

?RISULTATI LISTE E CANDIDATI SINDACO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2014, Nuovo Centrodestra: “Noi la vera sorpresa a Foggia”

FoggiaToday è in caricamento