Comunali Foggia 2014 San Ciro / Via Vincenzo Ciampi, 3

Nuovo Ordine Nazionale, Martorana: "Al ballottaggio votiamo Landella"

Martorana: "Abbiamo riscontrato in Franco Landella una reale possibilità di cooperare politicamente socialmente ai fini del cambiamento di questo sistema che già da diverso tempo avremmo voluto attuare"

GIUSEPPE MARTORANA (NUOVO ORDINE NAZIONALE) | Dopo una meditata pausa di riflessione il Nuovo Ordine Nazionale ha deciso di sostenere la candidatura di Franco Landella alla carica di sindaco. Per correttezza d'informazione precisiamo che la nostra decisione non coinvolge i movimenti che fin qui ci hanno sostenuto esternamente e che hanno avuto caratteristiche di sostegno più morali che pratiche.

Dopo un dialogo avuto direttamente con il candidato sindaco abbiamo riscontrato in Franco Landella una reale possibilità di cooperare politicamente socialmente ai fini del cambiamento di questo sistema che già da diverso tempo avremmo voluto attuare. Il colloquio si è svolto principalmente su questo tema, perché era questo ciò che ci stava più a cuore. E le rassicurazioni ricevute sono state apprezzate e soddisfacenti.

Inoltre, e non ultimo, abbiamo dovuto constatare, ancora una volta, il reale pericolo di consegnare la città nelle mani della sinistra, la stessa che ha decimato il commercio, aumentato le tasse, tagliato le spese urbanistiche, ridotto i posti di lavoro, disgregato le forze di polizia locale, consegnato ai baresi le nostre risorse lavorative più preziose e disatteso le promesse fatte sulle aperture del Teatro Giordano e dell'aeroporto Gino Lisa. Una situazione nel complesso inaccettabile, che non poteva essere ignorata.

La nostra identità politica rimane integra ed inalterata cosa che contribuirà a dare una spinta più incisiva al cambiamento voluto da ambo le parti. Siamo certi che la decisione di collaborare con il candidato sindaco del centro destra sarà valutata dai cittadini di Foggia nella maniera corretta, ovvero quella che ci vede ancora impegnati per un reale e profondo cambiamento della vita sociale e politica della nostra città che, diversamente, con il rischio di una sinistra al potere per un altro quinquennio, non sarà realizzabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Ordine Nazionale, Martorana: "Al ballottaggio votiamo Landella"

FoggiaToday è in caricamento