Possibile esulta per l’affermazione di Merla: “Nostro impegno determinante per la vittoria”

Il ‘Comitato San Marco Possibile’ esulta per l’affermazione di Michele Merla alla guida di San Marco in Lamis

Incontro 'Possibile' a San Marco in Lamis

All’indomani delle elezioni amministrative il Comitato di Possibile si congratula con il sindaco Michele Merla per la difficile e straordinaria vittoria conseguita e con tutta la lista civica ‘Per San Marco’ per l’importante risultato ottenuto. “Ora però viene il difficile, i buoni propositi espressi in campagna elettorale dovranno tradursi, con il vivo contributo delle forze politiche coinvolte, delle associazioni e di  tutti i cittadini dotati di senso civico, in buone pratiche amministrative, ripristinando un dialogo con i cittadini, riallacciando la rete dell’associazionismo e soprattutto ridando finalmente respiro e nuove prospettive a questa città soffocata da cinque anni di “medioevo”.

Possibile rimarca l’impegno “determinante” per la vittoria di Michele Merla. “Impegno che – si legge – non si esaurirà nel mero sostegno elettorale, ma continuerà certamente nel futuro attraverso un occhio vigile sui problemi della città, con la proposizione di idee e di progetti innovativi, con il sostegno fattivo alle iniziative dell’amministrazione che ‘Possibile’ riterrà utili, volendo così assumere un ruolo di stimolo e di pungolo, se servirà, per far sì che la città riprenda nuovamente a camminare”.

Il comitato civatiano locale conclude: “Lasciamo ad altri il compito di proseguire in diatribe senza fine o in cadute di stile grossolane, noi semplicemente siamo a disposizione della città, perché questo crediamo dovrebbe essere il senso della politica. Un augurio di buon lavoro a Michele Merla e a tutti gli uomini e le donne che i sammarchesi hanno scelto per guidare la nostra comunità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento