Martedì, 26 Ottobre 2021
Eventi

Il Puglia Pride è alle porte: il 4 luglio #fuggiafoggia (non da Foggia)

In 500, finora, hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione dell'Arcigay di Foggia, con l'hashtag #fuggiafoggia

Riempiamo le strade della città, come le curve di uno stadio. Il 4 luglio scendiamo in strada e partecipiamo alla parata finale del Puglia Pride, per riscattare fiumi di pregiudizi e rispondere agli episodi di violenza - non solo fisica - derivanti da una cultura maschilista ed eterosessista. Il momento è propizio per provare ad abbattere le barriere mentali, schierandoci, senza sé e senza ma, contro l’omofobia e la transfobia. Il 4 luglio c’è un combattimento, una sfilata contro le discriminazioni per rivendicare i diritti di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, intersessuali. Noi ci siamo, perché è una questione di civiltà e di rispetto. #fuggiafoggia (non da Foggia).

Dal 14 giugno ad oggi sono circa 500 i cittadini, i rappresentanti di associazioni e i titolari di attività commerciali, che da Vieste al capoluogo dauno hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione lanciata dall'Arcigay locale, iniziativa collaterale a quella ufficiale ‘Orgoglio tipico pugliese’. Vi hanno aderito in tanti; anche Roberta Giarrusso, nei giorni scorsi impegnata in via Dante nelle riprese di un film. #fuggiafoggia anche tu (non da Foggia).

Quando mancano dieci giorni all'evento, il ‘Puglia Pride’ ha incassato il patrocinio morale dei comuni di Lecce, Bari, Foggia, Taranto e Brindisi: “Un messaggio di inclusione, di rivendicazione, di sensibilizzazione, di solidarietà, di desiderio di uguaglianza nella possibilità di affermare e valorizzare le reciproche differenze”. Si attende quello della Regione Puglia. La ‘Pride Week’ è invece totalmente autofinanziata dai volontari delle associazioni LGBTGI pugliesi. Queste, invece, le altre associazioni foggiane che aderiscono alla manifestazione: Agedo ‘Gabriele Scalfarotto’, Progetto Foggia, Link, Confcommercio e associazione radicale Mariateresa di Lascia.

Nel frattempo l’hashtag #fuggiafoggia, esatto contrario di quel ‘Fuggi da Foggia non per Foggia ma….”, corre veloce sul web. Sabato 4 luglio l’appuntamento è a Piazzale Italia. E tu cosa farai? #fuggiafoggia (non da Foggia)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Puglia Pride è alle porte: il 4 luglio #fuggiafoggia (non da Foggia)

FoggiaToday è in caricamento