menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Romanzieri e saggisti di fama nazionale a Foggia per la prima edizione del Premio “I fiori blu”

Domani mattina alle ore 20.15, la sala Narrativa della Biblioteca 'La Magna Capitana' ospiterà l'inaugurazione del premio letterario

Più di un premio letterario, più di semplice promozione della lettura. Da febbraio al 28 aprile, data della serata finale del Premio, le parole e gli autori che interverranno, accompagneranno i lettori in un percorso di consapevolezza attraverso saggi e romanzi che toccano le corde della quotidianità.

Sedici i titoli in gara scelti da un comitato esecutivo composto da due rappresentanti dell’associazione “I fiori blu”, due rappresentanti della Biblioteca “La Magna Capitana”, due rappresentanti dell’Università degli Studi, e presieduto dalla direttrice artistica del Premio. Otto i titoli selezionati per la sezione Saggistica, otto per la sezione Narrativa.

Il premio “I fiori blu” che vanta il sostegno del CEPELL – Centro per il libro e la lettura, è patrocinato da Regione Puglia, Provincia di Foggia, Comune di Foggia - assessorato alla Cultura, e Teatro Pubblico Pugliese.

La conferenza stampa di presentazione si terrà martedì 28 gennaio alle 10.15, nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana” in viale Michelangelo 1 a Foggia. Interverranno, la direttrice della biblioteca di Foggia “La Magna Capitana” Gabriella Berardi, l’assessore regionale al bilancio, politiche giovanili e sport Raffaele Piemontese, il rettore dell’Università di Foggia Pierpaolo Limone, il presidente del Teatro Pubblico Pugliese Giuseppe D’Urso, la direttrice artistica del premio e presidente dell’associazione “I fiori blu” Alessandra Benvenuto e Sandra Petrignani componente della giuria tecnica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento