Tifosi e band musicali ricordano Franco Mancini sotto i colpi del reggae

La prima edizione del 'Mancio Reggae Fest' in programma questa sera a La Carboneria

Franco Mancini alla batteria

Una commemorazione a ritmo di Bob Marley per Franco Mancini, portiere di Bari, Foggia, Napoli e Lazio e poi collaboratore tecnico di Zdenek Zeman, scomparso a causa di un infarto il 30 marzo del 2012: un gruppo di amici del calciatore ha promosso questa nel capoluogo dauno la prima edizione del 'Mancio Reggae Fest', manifestazione per ricordare lo sportivo ma soprattutto l'amante della musica giamaicana.

"Aveva una passione per questo genere musicale - ricorda Valerio Di Giacomo, uno degli organizzatori - ed era un collezionista di vinili d'epoca di Bob Marley". L'evento si svolgerà nel pub La Carboneria ed è prevista la partecipazione di Chiara Carpano, moglie di Mancini, che sarà presente insieme ai figli. Sono in programma esibizioni di gruppi musicali della scena reggae foggiana e materana, mentre saranno presenti  anche gruppi di tifosi del Foggia e del Matera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento