Libando è alle porte: la quinta edizione del festival del cibo di strada dedicata alla ‘Cucina madre’

Lunedì 12 febbraio sarà presentata, nuovamente, alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano la nuova edizione della rassegna in programma dal 19 al 22 aprile

L'edizione 2017 di Libando

Dal 19 al 22 aprile 2018 torna a Foggia ‘Libando, viaggiare mangiando’, l’evento che invita a riscoprire il cibo di strada, promosso dal Comune di Foggia, Assessorato alla cultura, in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, l'impresa creativa Red Hot e Streetfood Italia.

La 5^ edizione del festival sarà presentata, come sempre, alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano in programma dall’11 al 13 febbraio 2018 nel quartiere espositivo di Fieramilanocity.

Lunedì 12 febbraio alle ore 15.00 nello Stand di PugliaPromozione – Regione Puglia (ubicato nel Padiglione 3, stand G30-36 | C41-45) a parlare della 5^ edizione di “Libando, viaggiare mangiando” saranno l'assessore alla Cultura del Comune di Foggia Anna Paola Giuliani, il dirigente del Comune di Foggia Carlo Dicesare, il segretario generale di Symbola Fabio Renzi, il presidente di Streetfood Italia Massimiliano Ricciarini, le ideatrici dell’evento Ester Fracasso e Maria Pia Liguori.

Special guest sarà Peppe Zullo, lo chef o meglio il cuoco contadino che rappresenta la Capitanata nel mondo. Alla Bit si parlerà delle novità di “Libando, viaggiare mangiando”, a partire dal tema di questa edizione che sarà dedicata alla “Cucina Madre”. L’edizione 2017 di “Libando, viaggiare mangiando” ha fatto registrare numeri importanti - portando in piazza persone provenienti non solo dalla Puglia ma anche dalle regioni limitrofe – confermando di essere una grande opportunità per promuovere il territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento