Giovedì, 21 Ottobre 2021
Eventi

Inaugurata la mostra iconografica su don Antonio Silvestri, "protagonista di anni straordinari"

La mostra, in programma fino al 9 maggio, può essere visitata nei locali della Sala Multimediale di Palazzo Dogana, a Foggia. All'inaugurazione, i componenti del Comitato per la Beatificazione del parroco

Una mostra iconografica su don Antonio Silvestri. E' quella inaugurata nella Sala Multimediale di Palazzo Dogana per celebrare gli “Eventi che hanno caratterizzato 64 anni di straordinaria storia”, nel periodo compreso tra il 1773 ed il 1837.

La mostra, in programma fino al 9 maggio, è articolata su tre temi: il conflitto tra la Chiesa e il contesto politico nel quale un umile sacerdote, don Antonio Silvestri, conquistò la simpatia dei “potenti”, spendendosi per quella gran parte della società contadina ed operaia, lasciata abbandonata al destino di fame e di stenti.

A seguire, la funzione sociale e religiosa delle Confraternite, nate per l’esercizio di opere pie e di carità, con lo scopo di incrementare il culto pubblico e per la promozione sociale e la solidarietà e, da ultimo, l’opera artistica e l’impegno creativo del compianto Savino Russo, autore del materiale in esposizione, sintesi di una storia affascinante, raccontata con immagini e testi significativi e profondi.

All’evento erano presenti, tra gli altri, il giornalista Geppe Inserra, il vice presidente della Fondazione Banca del Monte Filippo Santigliano,  il capo ufficio stampa della Provincia,  Carmine Pecorella ed i componenti del Comitato per la Beatificazione di don Antonio Silvestri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la mostra iconografica su don Antonio Silvestri, "protagonista di anni straordinari"

FoggiaToday è in caricamento