Mannaia sul trasporto pubblico foggiano, la Provincia convoca il tavolo. Vivoli: "Pronti a difendere il territorio"

Nota stampa agguerrita del sindacato Faisa Cisal: "Qui è una Robin Hood al contrario". Gatta (finalmente) convoca le parti

Tanto tuonò che piovve. E’ convocato per giovedì 2 maggio presso Palazzo Dogana il tavolo sul “Piano di Bacino del Trasporto pubblico Locale della Provincia di Foggia”. Sul tavolo i tagli prospettati dalla Regione Puglia per la Capitanata. La Faisa Cisal è già sulle barricate: “Difenderemo il nostro diritto alla mobilità con tutti i mezzi e non permetteremo mai il taglio dei km/bus proposti da Giannini per arricchire altri territori a lui più cari! Questa non è la razionalizzazione annunciata, questa è una vera azione alla Robin Hood al contrario” dichiara alla vigilia Antonio Vivoli, Segretario Provinciale Faisa Cisal Foggia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento