Brusca frenata per il treno tram, Gatta su tutte le furie: "Ora diteci dove finiranno i 50 milioni di euro"

Nota del vicepresidente del consiglio regionale alla luce delle dichiarazioni odierne dell'assessore regionale Giannini, che ammette il venir meno della progettualità della Capitanata

Nota del vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta, sul treno tram.“Molto candidamente, l’assessore regionale Giannini conferma l’amaro sospetto che mi ha spinto, qualche giorno fa, a depositare un’interrogazione a lui diretta  (e rimasta a tutt'oggi priva di risposta!) per avere lumi sul progetto “treno-tram”, che avrebbe dovuto collegare Manfredonia-Foggia-Lucera: sulla stampa, infatti, il delegato ai Trasporti della Giunta regionale dichiara che l’opera non si realizzerà perché –dice- la tecnologia individuata non è stata ancora omologata nel nostro Paese. Il che significa che sono stati stanziati dei soldi, tanti soldi,  50 milioni di euro, per qualcosa che non si riteneva possibile realizzare. Oppure, a voler pensar male (e magari ad azzeccarci!), che si vogliano dirottare le risorse altrove.

Si tratta, purtroppo, e questa è una certezza, dell’ennesimo schiaffo alla Capitanata, che resta ai margini dell’agenda della Giunta regionale pugliese e continua a  soffrire di un gravissimo deficit infrastrutturale, che mina ogni tentativo di rilancio e sviluppo economico. Oggi, quindi, vorrei sapere come saranno utilizzati quei soldi e, soprattutto, per quale territorio della nostra Regione… Non vorrei avere ragione anche sul fatto che non andranno a beneficio della provincia di Foggia. Sarebbe davvero uno sgarro imperdonabile per tutti i nostri cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento