Accorpare le forze di polizia? Necessario per l'ordine pubblico: le ragioni del Sap

Questa mattina l'azione di volantinaggio dei poliziotti del Sindacato Autonomo di Polizia al semaforo di viale degli Aviatori. Al centro della protesta i continui tagli sulla sicurezza

Un momento della protesta

I poliziotti del Sap - Sindacato autonomo di polizia - spiegano le loro ragioni. Lo hanno fatto con una capillare azione di volantinaggio presidiando uno dei principali semafori della città. Questa mattina erano in viale degli Aviatori, in una delle zone più trafficate di Foggia, mentre la stessa forma di protesta si svolgeva in altre 100 città italiane. Al centro della questione i continui tagli sulla sicurezza. Il blocco delle assunzioni - spiega il SAP - sta causando gravi carenze negli organici: ogni anno vanno in pensione migliaia di persone, che non vengono rimpiazzate. Una situazione che diventa ancora più grave in provincia di Foggia, una delle aree più a rischio per l’ordine pubblico.

Sette forze di polizia (cinque statali e due locali) sono troppe - si legge sui volantini - essendo fonte di spreco di denaro pubblico e causa della cattiva organizzazione della sicurezza. Parlare di accorpamento tra le forze di polizia significa sfatare un tabù nel nostro Paese; il SAP lo sa bene, ma l’obiettivo è solo quello di tutelare i cittadini e riorganizzare il lavoro dei tutori della legge. In Italia, infatti, sono circa 300 mila gli agenti e i militari che indossano le divise delle forze dello Stato, e a loro va aggiunto un numero considerevole di vigili urbani e uomini della polizia provinciale. Accorpando gli operatori di sicurezza in un unico organismo di polizia, si risparmierebbe il 60 per cento dei fondi e ci sarebbero vantaggi anche per l’organizzazione logistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento