rotate-mobile
Economia

Agronomi e Forestali, con Luigi Miele verso la nuova Politica Agricola Comunitaria

Eletto presidente provinciale della Federazione dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Puglia. “Un risultato che testimonia il riconoscimento dell’attività in difesa della categoria”

Si chiama Luigi Miele, ed è il presidente provinciale della Federazione dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Puglia. Una nomina accolta positivamente dal Consiglio dell’ordine professionale. “Si tratta di un risultato di grande importanza che testimonia il riconoscimento delle altre realtà territoriali all’attività proficua e sinergica dell’Ordine di Foggia in difesa della categoria e nell’interlocuzione istituzionale ai diversi livelli”, spiega il Consiglio in una nota stampa.

“L’assolvimento del doppio incarico chiama il Presidente Miele, ma anche l’intero consiglio provinciale e gli iscritti tutti, ad un rafforzato impegno in termini di contributi di idee e proposte atte a render sempre più incisiva l’attività della Federazione regionale, che nei prossimi mesi dovrà affrontare questioni di grande attualità ed impatto per il mondo agricolo e per la nostra categoria”. Tra queste, il PSR 2014-2020 e più in generale la nuova Politica Agricola Comunitaria, il ruolo e le funzioni dei dottori agronomi e forestali nel mondo delle professioni, l’emergenza Xylella, e il confronto con il nuovo Governo regionale che scaturirà dalla tornata elettorale del 31 maggio prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agronomi e Forestali, con Luigi Miele verso la nuova Politica Agricola Comunitaria

FoggiaToday è in caricamento