Il Gargano tra le mete gay-friendly preferite: "E' il posto giusto per divertimento, cultura e natura"

Parola di Gay Friendly Italy: "Se si è alla ricerca di un'esperienza tutta italiana che unisca cultura, natura e divertimento, questo è il posto giusto"

Foto di repertorio

C'è anche il Gargano tra le mete gay-friendly ritenute adatte per una coppia in cerca di una città o località da vivere come insider e per trascorrere qualche giorno all'insegna del relax e del divertimento. Parola di Gay Friendly Italy, la prima piattaforma dedicata al turismo Lgbt+ incoming e domestico in Italia

La prima in assoluto è la Sardegna, tra le più ricercate per le vacanze di primavera. Poi ci sono la Campania, Roma (meta presa d'assalto dai viaggiatori Lgbt+ tutto l'anno), Catania e la Puglia "un luogo unico da ri-percorrere in auto in coppia o tra amici per scoprire infiniti tesori, profumi mediterranei e una cultura millenaria ricca di storia, con i colori unici del Gargano e le infinite spiagge del Salento. Se si è alla ricerca di un'esperienza tutta italiana che unisca cultura, natura e divertimento, questo è il posto giusto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento