Giovedì, 13 Maggio 2021
Economia

Bonus condizionatori: cos'è e in quali casi si può richiedere

La legge di bilancio 2021 ha confermato le detrazioni per chi acquista un condizionatore, con e senza ristrutturazione in coso, entro dicembre 2021. Vediamo come funziona e come fare per ottenere il Bonus

I bonus condizionatori sono agevolazioni fiscali per incentivare la riduzione dell’impatto ambientale, che spettano a chi acquista un nuovo condizionatore, oppure sostituisce i vecchi, con apparecchi a pompa di calore e ad alta efficienza energetica (almeno classe A+), per il raffrescamento e/o il riscaldamento.

L’incentivo varia a seconda delle circostanze, in particolare si ha diritto ad una detrazione del 50% se:

  1. Si installano nuovi condizionatori in pompa di calore, senza la necessità di una ristrutturazione in corso, poiché questa tipologia di intervento rientra nelle così dette “manutenzioni straordinarie”;
  2. Durante la ristrutturazione ordinaria/manutenzione straordinaria di casa o del condominio, si installa un condizionatore di classe energetica almeno A+;
  3. A seguito di una ristrutturazione edilizia in immobili residenziali si acquista un nuovo apparecchio, purché venga dimostrato che si è ottenuto effettivamente un risparmio energetico.

La percentuale detraibile sale al 65% se si sostituisce il vecchio condizionatore di classe energetica inferiore con un nuovo impianto a pompa di calore di maggiore efficienza energetica, sia per la climatizzazione estiva che per quella invernale.

Possono richiedere il Bonus:

  • Le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni;
  • contribuenti titolari di reddito di impresa;
  • Le associazioni tra professionisti;
  • Gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale;
  • titolari di reddito di impresa, per i fabbricati strumentali utilizzati in riferimento alla propria attività imprenditoriale;

Per poter beneficiare delle agevolazioni, è necessario che il pagamento avvenga mediante:

  • Pagamento rateale tramite finanziamento
  • Bonifico bancario “parlante”.

Se si ha intenzione di acquistare/sostituire il condizionatore, questo è il momento giusto per scegliere tra un’ampia offerta condizionatori ai migliori prezzi del web e richiedere il bonus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus condizionatori: cos'è e in quali casi si può richiedere

FoggiaToday è in caricamento