Fissata al 15 ottobre l’attivazione del servizio di sosta regolamentata

Mazzamurro: “Vogliamo avviare il nuovo servizio nel modo migliore”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Fervono i lavori per l’avvio del nuovo servizio di sosta regolamentata ed entro il 2 ottobre saranno installati anche 100 parcometri acquistati da Ataf SpA all’esito di una gara europea. Ad oggi, però, sono poco meno di 3.000, su oltre 7.000 residenti nell’area centrale della città, le domande presentate per il rilascio del permesso della sosta agevolata di prima e seconda auto nella propria zona di residenza. Anche per questa ragione, il sindaco, Gianni Mongelli, e l’amministratore unico di Ataf Spa, Domenico Mazzamurro, hanno deciso di attivare il servizio sabato 15 ottobre.

A seguito di tale indicazione, gli addetti dell’ufficio Ataf in via Scillitani continueranno ad accettare le domande per la sosta della prima e della seconda auto dei residenti fino a sabato 8 ottobre. Da venerdì 30 a venerdì 14 ottobre, con la sola eccezione delle domeniche, saranno rilasciati i permessi.

E’ bene ricordare la data in cui si è presentata la domanda – sottolinea l’amministratore unico di Ataf SpA, Domenico Mazzamurro – poiché deve trascorrere almeno una settimana per ottenere il permesso; quindi, è inutile recarsi presso gli uffici prima del tempo. Ciò comporta che la domanda per il permesso agevolato potrà essere presentata anche dopo l’8 ottobre, ma il documento verrebbe rilasciato dopo il 15”.

La scelta di fissare al 15 ottobre l’avvio del servizio è stata fondamentalmente dettata dalla volontà di contenere i fisiologici problemi derivanti da un intervento del genere – conclude l’amministratore unico di Ataf SpA – e voglio invitare i residenti nell’area tariffata, nel loro esclusivo interesse, a rendersi parte diligente ed a compiere entro le date indicate le formalità necessarie a cogliere l’opportunità di non pagare la sosta sotto casa”.
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento