Vigili del Fuoco: presto un presidio composto da cinque unità presso il Cara di Borgo Mezzanone

Il segretario provinciale Luigi Occulto: "La convenzione prevede una squadra di 5 unità con turnazione di 12 ore giorno e notte in straordinario, che consentirà di far rientrare a Foggia il personale che lavora in altri Comandi"

Immagine di repertorio

In dirittura d'arrivo l'istituzione del Presidio dei vigili del fuoco presso il Centro Accoglienza Richiedenti Asilo di Borgo Mezzanone, già troppe volte teatro di incendi (anche con esiti drammatici), soprattutto nell'area della baraccopoli dell'ex pista militare, che oggi accoglie un agglomerato spontaneo di baracche e alloggi di fortuna, dove i roghi (accidentali) sono quasi all'ordine del giorno.

Lo annuncia la Segreteria Provinciale Confsal dei Vigili del Fuoco, che ha appreso la notizia direttamente da fonti ministeriali. "La convenzione - precisa il segretario provinciale Luigi Occulto - prevede una squadra composta di 5 unità con turnazione di 12 ore giorno e notte in straordinario, condizione che consentirà di far rientrare a Foggia quel personale che lavora in altri comandi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tale presidio garantirà una concreta e puntuale sicurezza dei cittadini. Corre l'obbligo - continua Occulto - di ringraziare i vertici di questa organizzazione sindacale per l'importante azione di pressing al Dipartimento del Ministero dell'interno e l'interessamente da parte della politica, nella persona del consigliere comunale di Foggia, Leonardo Iaccarrino (anch'egli del 115, ndr)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento