Cronaca Carmine Nuovo / Via Giovanni Marcora

Forzano box in via Marcora, ma proprietario li sorprende: arrestati

E’ accaduto a Foggia. Agli arresti domiciliari sono finiti un 46enne e un 39enne, che avevano precedenti specifici per reati contro il patrimonio

Non è andato a buon fine il tentativo di furto compiuto da due foggiani di 46 e 39 anni, rintracciati e fermati dai carabinieri dopo aver forzato un box in via Marcora. L’intervento dei militari dell’Arma è scaturito dopo la segnalazione del proprietario del garage, che pochi secondi prima aveva colto di sorpresa i due soggetti, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio. I “Maggio” – questo il loro cognome – sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forzano box in via Marcora, ma proprietario li sorprende: arrestati

FoggiaToday è in caricamento