menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sparatoria alle porte di Foggia: colpi di pistola contro vigilantes in un parco fotovoltaico

Il fatto è successo intorno alle 2.30, quando al 113 è giunta la richiesta di aiuto del vigilantes in servizio nel sito. Per lui, tanta paura ma nessuna conseguenza fisica. Indaga la polizia che dovrà appurare il movente di tale aggressione

E’ giallo in merito alla sparatoria messa a segno la scorsa notte, all’interno di un parco fotovoltaico in località Passo Breccioso, alle porte di Foggia. Il fatto è successo intorno alle 2.30, quando la sala operativa della polizia ha ricevuto la richiesta di aiuto del vigilantes in servizio nel sito.

L’uomo ha riferito al 113 di aver scorto una sagoma aggirarsi nel parco e che, alla vista della pattuglia di vigilanza, ha esploso alcuni colpi di pistola a distanza ravvicinata, indirizzati proprio all’auto di servizio. Almeno un paio i colpi esplosi, ai quali ha risposto il vigilantes impugnando l’arma di servizio e rivolgendola verso l’alto, a scopo intimidatorio.

A quel punto, l’uomo si è dileguato a piedi, attraversando i campi circostanti. Sull’accaduto sono in corso i rilievi tecnici e le indagini di polizia per verificare quanto accaduto. Da una prima ricognizione dei luoghi nulla è stato asportato dal sito; resta da appurare il movente di tale aggressione a mano armata. Per il vigilantes, tanta paura ma nessuna conseguenza fisica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento