menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava eroina, arrestato gestore del “Club Italia” di via Cavallucci

Utili alle indagini le segnalazioni dei vicini, stufi dell'andirivieni di persone e degli schiamazzi notturni. Ad agosto era finito in manette il figlio 22enne trovato in possesso di 20 grammi di eroina

Dopo il figlio, finisce in manette anche il padre. E’ accaduto al gestore del circolo ricreativo “Club Italia” di via Cavallucci, considerato dalla mobile luogo di spaccio.

In piena estate, ad agosto, era finito in manette D.F.A., 22enne trovato in possesso di 20 grammi di eroina.  Ieri è toccato al padre 52enne finire dietro le sbarre.

D.F.M., fermato all’ingresso del locale, ha tentato di disfarsi di un involucro contenente lo stesso quantitativo della stessa sostanza stupefacente per la quale era stato arrestato il figlio.

Presso la sua abitazione le forze dell’ordine hanno trovato e sequestrato il materiale per la preparazione e il confezionamento delle dosi. Utili alle indagini le segnalazioni dei vicini, stufi dell’andirivieni di persone e degli schiamazzi notturni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento