Notte all'addiaccio nel bosco, ritrovati dal soccorso alpino due escursionisti: erano esausti dopo una lunga camminata

Si tratta di un uomo e una donna di 61 e 41 anni, di Foggia, che avevano deciso di passare la notte nella zona tra Passo Godi e Pescasseroli, in Abruzzo. I due sono affaticati ma in buone condizioni di salute

I soccorsi

Sono in corso da ieri notte e si stanno ultimando soltanto ora le operazioni di recupero di due escursionisti, un uomo e una donna di 61 e 41 anni, lui di Foggia, che in compagnia del loro cane hanno deciso di passare la scorsa notte all’addiaccio in un bosco compreso nella zona tra Passo Godi e Pescasseroli, nel vicino Abruzzo.

La scelta di fermarsi è arrivata soltanto a causa della stanchezza, sono infatti buone le loro condizioni di salute e non è stato necessario in alcun modo l’intervento dei sanitari. A dare l’allarme intorno alle 23,00 di ieri è stata però un’amica della donna, che spaventata per il mancato rientro ha deciso di allertare il 118.

Le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Sulmona, che nella notte scorsa hanno battuto in lungo e largo il territorio compreso tra Passo Godi e Pescasseroli perlustrando soprattutto gli stazzi e i rifugi in cui i due avrebbero potuto ripararsi, questa mattina, grazie anche all’avvistamento di un pastore, hanno intercettato i due escursionisti in località Pratorosso.

La donna, meno affaticata, sta procedendo autonomamente accompagnata dai soccorritori, mentre l’uomo, esausto, verrà condotto a valle dal fuoristrada del Soccorso Alpino e Speleologico. Sul luogo presente anche il personale di Guardia di Finanza e Soccorso Alpino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento