Proseguono le ricerche del 14enne originario di Vico scomparso nel comasco

Si chiama Nicola Tavaglione ed era originario di Vico del Gargano, paese dei nonni dove solitamente trascorreva le vacanze estive. Al momento della sua scomparsa indossava dei jeans e una felpa verde

Si sono estese anche sul Gargano le ricerche di Nicola Tavaglione, il 14enne di Locate Varesino scomparso mercoledì scorso. A Vico Del Gargano, paese dei nonni e delle vacanze estive, c’è apprensione per la sorte dello studente comasco.

Il giorno della sua scomparsa Nicola aveva litigato con un compagno di classe e i professori avevano chiesto al ragazzo di farsi accompagnare a scuola dai genitori.  Il 14enne non ha fatto ritorno a casa e qualche ora dopo i carabinieri del posto hanno rinvenuto il suo zainetto con il cellulare in un boschetto della zona.

Indossava una felpa verde, un paio di jeans e occhiali con lenti rotonde.

 

 

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Franco Landella è di nuovo sindaco di Foggia

  • Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

Torna su
FoggiaToday è in caricamento