rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Sant'Agata di Puglia

Cucciolo di cane scivola in un pozzo profondo tre metri: recuperato dai vigili del fuoco

E' accaduto questo pomeriggio, a Sant'Agata di Puglia. Gli uomini del 115 hanno recuperato il cucciolo che, riportato in superficie, è stato raggiunto dalla mamma che ha riservato sguardi e coccole speciali per gli operatori

Probabilmente, era riuscito ad allontanarsi dalla cucciolata, finendo però in un pozzetto aperto, profondo circa tre metri. Stiamo parlando del cucciolo di cane tratto in salvo nel pomeriggio di oggi dai vigili del fuoco, a ridosso della Statale 101, a pochi chilometri dal centro abitato di Sant'Agata di Puglia.

Operaio Telecom sente i guaiti, scatta l'intervento del 115

Tutto è partito dopo poco le 16, quando un operaio della Telecom era intervenuto in zona per un sopralluogo ad un ponte radio, notando però dei guaiti provenire da un vicino pozzetto. Al suo interno, l'uomo ha scorto la sagoma del cucciolo e ha lanciato l'allarme ai vigili del fuoco, giunti sul posto con una squadra da Deliceto. In breve tempo, gli uomini del 115 hanno recuperato il cucciolo che, non appena riportato in superficie, è stato raggiunto dalla mamma che ha riservato sguardi e coccole speciali per gli operatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucciolo di cane scivola in un pozzo profondo tre metri: recuperato dai vigili del fuoco

FoggiaToday è in caricamento