menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

VIDEO | Romanzo Criminale, ecco la banda che voleva prendersi Manfredonia a colpi di omicidi e rapine

‘Commissari sulle tracce del male’, la puntata su Rai 3 a cura di Pino Rinaldi con l’ex capo della Squadra Mobile Alfredo Fabbrocini: ecco come sono stati incastrati Francesco Giannella, Ilario Conoscitore e Leonardo Salvemini

Commissari sulle tracce del male’. E’ andata in onda nella tarda serata di ieri su Rai 3 la prima puntata del programma di Pino Rinaldi, che ha ricostruito l’operazione ‘Romanzo Criminale’ con l’ex capo della Squadra Mobile di Foggia, Alfredo Fabbrocini: quattro omicidi in un anno, dal duplice di Siponto di Antonio Balsamo e Francesco Saverio Castriotta avvenuto il 5 giugno 2012 alla scomparsa di Cosimo Salvemini poco più di un mese dopo, fino all’uccisione del 59enne Matteo Di Bari, massacrato nel suo garage.

La puntata andata in onda su Rai 3

L'investigatore punta tutto su un ragazzo di trent'anni – Francesco Giannella - spregiudicato e dalla forte personalità, capo di una gang di giovanissimi in cui figurano anche Leonardo Salvemini e Ilario Conoscitore. “Intercettazioni, microspie, telecamere stringono il cerchio ma non bastano. Serve una confessione. Incastrati per una rapina, i sospettati si ritrovano faccia a faccia con il detective. Inizia così il sottile lavoro psicologico dell'investigatore che cerca di entrare nella mente del criminale. Una relazione intensa e delicata, che porta alla risoluzione di un caso complesso”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento