menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rapina portavalori Sp 60

Rapina portavalori Sp 60

Rapina a portavalori Securpol sulla Sp 60 Zapponeta-Cerignola

I malviventi sono scesi dalle auto e hanno bloccato il portavalori immobilizzando i vigilantes e utilizzando un flessibile per aprire il portellone del mezzo. Ammonterebbe a un 1 milione il valore del bottino

Poco dopo l’ora di pranzo, sulla Sp  60 che collega Zapponeta a Cerignola è avvenuta una rapina a un furgone portavalori della Securpol  di Caivano- che trasportava gioielli d'oro e denaro - durante la quale sono stati esplosi alcuni colpi d’arma da fuoco all’indirizzo del blindato.

Armati e coperti da passamontagna, i malviventi (almeno 8) sono scesi dalle loro auto e hanno bloccato il furgone, immobilizzando i vigilantes. Con l’ausilio di un flessibile sono riusciti ad aprire il portellone del mezzo e a portar via il denaro e i gioielli. Il bottino non è stato ancora quantificato. Non si registra alcun ferito. I colpi d'arma da fuoco sarebbero stati sparati a scopo intimidatorio.

Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri di Foggia e Manfredonia. Sono stati trovati dagli investigatori alcuni bossoli e qualche ogiva, tra cui uno calibro 7.62 compatibile con un kalashnikov.

Il bottino sembra essere cospicuo: si parla di circa 1 milione di euro.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento