menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinatori violenti: panico in un panificio (donna si sente male), automobilista consegna marsupio a due banditi

Rapine a Foggia: tentata al panificio Santa Rita di via Cappuccini e consumata ai danni di un automobilista in via Castiglione. Indaga la polizia

Una rapina consumata e una tentata, sabato e domenica sera a Foggia, entrambe dai risvolti violenti. 
La prima all'interno del panificio Santa Rita di via Cappuccini ad opera di due malviventi a viso coperto e armati. Si è trattato però di un tentativo di rapina, ma il titolare dell'attività commerciale, dopo aver sentito le urla di una dipendente, che ha avvertito un malore, ha scavalcato il bancone e ha rincorso i banditi, che però sono riusciti a guadagnare la fuga.
La seconda, ad opera due giovani malviventi stranieri, è stata consumata in via Castiglione. A pagarne le spese un auomobilista che è stato affiancato dall'auto dei due rapinatori, che lo hanno costretto a scendere sotto la minaccia di un taglierino e dal quale si sono fatti consegnare un marsupio con all'interno gli effetti personali e circa 35 euro.
Su entrambi gli accaduti indaga la polizia.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento