Armati di pistola rapinano "La Bottega": 2500 euro il bottino, ferita la vittima

L'uomo è stato colpito al capo con il calcio della pistola. Il fatto è accaduto lo scorso sabato sera, poco prima della chiusura dell'attività. Sul fatto indagano gli agenti del commissariato di San Severo

Immagine di repertorio

Ammonta a circa 2500 euro il bottino della rapina a mano armata avvenuta lo scorso sabato sera, ai danni dell'esercizio commerciale “La Bottega”, in corso Vittorio Emanuele, a Lesina. Secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato di San Severo, incaricati dei rilievi e delle indagini del caso, ad agire sarebbero state due persone, entrambe travisate da passamontagna ed armate di pistola, giunte sul posto a bordo di una motocicletta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto è successo a ridosso dell’orario di chiusura dell’attività: i malviventi hanno fatto irruzione nel locale e hanno minacciato il titolare intimando di consegnare loro l’incasso della giornata; poi hanno colpito il malcapitato al capo con il calcio della pistola. Arraffato il denaro, i due sono poi fuggiti a bordo della motocicletta con la quale erano arrivati. Sull’accaduto indaga la polizia che sta acquisendo i filmati delle telecamere del sistema di videosorveglianza di cui è dotato la struttura e di altre telecamere piazzate in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento