Armati di pistola, minacciano e rapinano madre e figlia: il bottino è di 30mila euro

E' successo alle 17.30 di ieri. Vittime dell'accaduto due donne, madre e figlia, rapinate mentre raggiungevano il vicino Ufficio Postale per versare il denaro

Immagine di repertorio

Inseguite, minacciate con una pistola e rapinate. Brutta avventura quella vissuta ieri pomeriggi, intorno alle 17.30, in via Calvanese, a Foggia, dove due donne - madre e figlia - sono state rapinate in strada, mentre raggiungevano il vicino ufficio postale. Le due donne sono state verosimilmente inseguite dai rapinatori: ad agire, sono stati due uomini a volto travisato, uno dei quali armato di pistola, che a bordo di un ciclomotore hanno sorpreso le donne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due hanno raggiunto le vittime e, minacciandole con l'arma, hanno costretto la più giovane delle due a consegnare tutto il denaro che custodiva nella borsa. Il bottino è di 30mila euro, denaro che stavano per versare nelle casse degli uffici postali. Alla rapina hanno assistito alcuni passati; i carabinieri, incaricati delle indagini del caso, stanno raccogliendo le versioni dei testimoni e verificando la presenza di telecamere in zona e lungo la via di fuga dei rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento