Cronaca San Pio X / Via Girolamo Calvanese

Armati di pistola, minacciano e rapinano madre e figlia: il bottino è di 30mila euro

E' successo alle 17.30 di ieri. Vittime dell'accaduto due donne, madre e figlia, rapinate mentre raggiungevano il vicino Ufficio Postale per versare il denaro

Inseguite, minacciate con una pistola e rapinate. Brutta avventura quella vissuta ieri pomeriggi, intorno alle 17.30, in via Calvanese, a Foggia, dove due donne - madre e figlia - sono state rapinate in strada, mentre raggiungevano il vicino ufficio postale. Le due donne sono state verosimilmente inseguite dai rapinatori: ad agire, sono stati due uomini a volto travisato, uno dei quali armato di pistola, che a bordo di un ciclomotore hanno sorpreso le donne.

I due hanno raggiunto le vittime e, minacciandole con l'arma, hanno costretto la più giovane delle due a consegnare tutto il denaro che custodiva nella borsa. Il bottino è di 30mila euro, denaro che stavano per versare nelle casse degli uffici postali. Alla rapina hanno assistito alcuni passati; i carabinieri, incaricati delle indagini del caso, stanno raccogliendo le versioni dei testimoni e verificando la presenza di telecamere in zona e lungo la via di fuga dei rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola, minacciano e rapinano madre e figlia: il bottino è di 30mila euro

FoggiaToday è in caricamento